Stasera piazza Duomo ospita il premio ”Aci e Galatea”

Laura Salafia

Oggi, alle 20,30, piazza Duomo ospiterà la 53ma edizione del premio “Aci e Galatea”, organizzato da Cine Foto Club “Galatea”, “Akis Regale” e “Noè Communications”, in collaborazione con Comune e Fondazione “Carnevale di Acireale”, curato dal prof. Turi Consoli e presentato da Ruggero Sardo. Il riconoscimento verrà consegnato al giornalista Domenico Tempio, già vicedirettore de “La Sicilia” ed attuale editorialista, a Laura Salafia, studentessa colpita nel 2010 da una pallottola vagante nei pressi dell’Università, all’attrice Selen Caramazza, al fisarmonicista Pietro Adragna, alla fisica nucleare Manuela Cavallaro, al missionario Sebastiano Genco, al docente universitario Rosario Faraci e alla musicista Vera Pulvirenti. Particolarmente attesa è Laura Salafia, studentessa lavoratrice originaria di Sortino, la cui vita cambiò il primo luglio di 8 anni fa. Nel tempo, sostenuta dai genitori Nino ed Enza, ha ampliato i suoi interessi, collaborando anche con La Sicilia: i suoi scritti sono in un libro pubblicato dalla “Domenico Sanfilippo”. G.R.

© La Sicilia 10 agosto 2018

Speciale Workshop

Il giornalismo che verrà - La Sicilia

«Quattro giorni intensi e inattesi». Così, Paola, dottoranda alla Normale di Pisa, descrive il Workshop nazionale di giornalismo tenutosi a Catania dal 27 al 30 settembre. Il laboratorio ha visto 30 giovani, provenienti da sette atenei italiani, dialogare e lavorare proficuamente con direttori di giornali e inviati di testate nazionali, con fotoreporter e con giornalisti impegnati nel “desk”.