Sicilian Post

Ecco da dove ripartire

«Avverto in giro un senso di delusione nei confronti della vita, per tutto ciò che sarebbe potuto essere e non è stato. Quante speranze di un futuro migliore frustrate, quanti sacrifici che non hanno dato i frutti sperati! E i rapporti umani in questo clima sembrano finti, senza sincerità. A dominare su tutto è la paura: del futuro, del lavoro che non arriva, degli altri, soprattutto se stranieri».

Sia­mo la ge­ne­ra­zio­ne del­le pro­mes­se ne­ga­te: cosa si­gni­fi­ca “re­si­ste­re” per un gio­va­ne oggi?

GIORGIO ROMEO
Direttore Sicilian Post

Le ul­ti­me ri­le­va­zio­ni Istat ci di­co­no che in Ita­lia è in au­men­to il nu­me­ro di co­lo­ro che non cer­ca­no più la­vo­ro. Cosa pos­so­no fare i ra­gaz­zi ol­tre a “strin­ge­re i den­ti” in una so­cie­tà che sem­bra ave­re spa­zio solo per crea­ti­vi e im­pren­di­to­ri di se stes­si?

“Raccontare la Sicilia, raccontare il Mediterraneo”, a Catania un workshop di giornalismo: il comunicato dell'Unict

La Fondazione Domenico Sanfilippo editore e Sicilian Post, in collaborazione con la Scuola Superiore di Catania e il dipartimento di Scienze umanistiche dell'Università di Catania propongono un Workshop nazionale di giornalismo sul tema “Raccontare la Sicili