In Evidenza

La Nostra storia il nostro futuro

La nostra vita è dominata dagli algoritmi e accompagnata dall’intelligenza artificiale, che ci hanno fatto sognare mondi nuovi. Ma il tempo di paura e disagio che stiamo vivendo a causa di un virus ci ricorda che possiamo trovare la forza di resistere ai pericoli e di sperare nel futuro solo se siamo consapevoli delle nostre radici.

Speciale Workshop

Verso il workshop 2021: la lezione a Catania di Derrick de Kerckhove

L'articolo di Pinella Leocata su La Sicilia del 6 ottobre riguardo all'iniziativa promossa dal Sicilian Post e dalla Fondazione Dse, in collaborazione con l’Università, la Scuola Superiore e il Teatro Stabile di Catania,che anticipa il corso di giornalismo della prossima estate

Approfondimenti Archivio Storico LA SICILIA

Il difficile mestiere di giornalista. Ricordando Maria Grazia Cutuli

È 19 novembre 2001. La giornalista catanese Maria Grazia Cutuli perde la vita in Afghanistan dove conduceva servizi come inviata di guerra per il Corriere della Sera. Lo stesso giorno, il Corriere della Sera pubblica il suo ultimo articolo: il pezzo riguarda la scoperta di un deposito di gas nervino nella base di Osama bin Laden. Firma esordiente e amata del quotidiano La Sicilia, la sua memoria continua a essere un faro per chi vive questo mestiere e per la sua cara Terra.

Speciale 75 anni LA SICILIA

Sfogliare la storia: i 75 anni de "La Sicilia"

prima pagina La Sicilia 1945

Il giornalista Giuseppe Di Fazio ripercorre pagine del quotidiano catanese in attesa della mostra dell'archivio storico “L’isola allo specchio” che ne celebrerà l'anniversario 

Libri

Cielo, la mia musica! di Leonardo Lodato

"Cielo, la mia musica!" Leonardo Lodato €10,00 (cartaceo) - €3,90 (online)

Il confine tra mare e cielo è lieve. Acqua e aria si confondono, mischiano i loro colori. Quanto influiscono la luce del sole, il suo calore, nell’essere siciliani? E ancor più, quanto conta se si è musicisti? E il cielo, soprattutto, come lo vede chi suona, chi canta, chi compone? Per dare una risposta a queste domande, Leonardo Lodato ha intervistato 12 musicisti siciliani, 12 come i mesi dell’anno. Ha chiesto loro di spogliarsi degli abiti di scena e di aprirsi ai lettori. Con le loro certezze, con le loro debolezze. Perché il cielo può essere fonte di ispirazione ma anche portatore sano di domande. Il cielo è luce, è colore, è quel campo sterminato dove si stagliano le stelle, dove volano gli angeli, dove la Luna e il Sole si rincorrono di stagione in stagione, dove soffia il vento.

Rispondono alle domande Bob Salmieri, Andrea Cantieri, Caterina Anastasi (Babil On Suite), Compagnia d’Encelado Superbo, Giuseppina Torre, Lello Analfino, Marian Trapassi, Mario Venuti, Paolo Buonvino, Pupi di Surfaro, Roberta Finocchiaro e Rosalba Bentivoglio.

Politique d'abord! di Giuseppe Giarrizzo

"Politique d'abord!" Editoriali per "La Sicilia": 1984-2015
Giuseppe Giarrizzo €10,00 (cartaceo) - €3,90 (online)
Politique d'abord! (La politica prima di tutto),
la celebre formula usata da Pietro Nenni nel 1945
per promuovere il socialismo riformatore in Italia,
è stata per Giuseppe Giarrizzo "stella polare"
non solo della militanza nel Partito socialista italiano.
Che le "utopie" e il potere costituiscano il principale motore
della storia umana è stata sua profonda convinzione 
nella lunga e ricca produzione storiografica imprescindibilmente
legata alle domande del presente.