Laura Salafia

La Sicilia - Il mondo di Laura

MASSIMO NARO

Il libro. La lettura di “Una forza di vita” di Laura Salafia procura un positivo turbamento, perché costringe a uscire dall’atarassia, dal disinteresse e dall’indifferenza. E a porsi la domanda: e se capitasse a me restare prigioniero di un respiratore, di una sedia a rotelle? Sarei capace di sorridere comunque e di pensare il meglio per gli altri? 

La Sicilia - Laura Salafia: «Che emozione tornare in questi corridoi»

CARMEN GRECO

Laura Salafia nella “sua” Università a sette anni e mezzo dal ferimento che l’ha resa paraplegica Ha presentato il libro «Una Forza di Vita» con i suoi articoli scritti negli anni per questo giornale.

La sedia a rotelle scivola lungo i corridoi del monastero dei Benedettini e Laura, quasi, si sente più piccola. Quando entra nel Coro di notte cala il silenzio ed un applauso incerto parte dalle ultime file. Solo quando si volge verso la platea e accenna un sorriso l’a pplauso diventa concreto.

La Sicilia - Il libro di Laura Salafia è "Una forza di vita"

La Sicilia - Il libro di Laura Salafia è "Una forza di vita"

REDAZIONE LA SICILIA

Domani, alle 17.45, nel Coro di Notte del Monastero dei Benedettini, la prof. Marina Paino presenterà il libro di Laura Salafia "Una forza di vita" (Domenico Sanfilippo editore). Introdurrà i lavori il dott. Giuseppe Di Fazio, presidente del Comitato scientifico della Fondazione Dse. L'attrice Valeria Contadino leggerà alcuni brani del volume.

ilsussidiario.net - Laura Salafia "prigioniera del suo corpo"

ILSUSSIDIARIO.NET - LAURA SALAFIA "PRIGIONIERA DEL SUO CORPO"

ROBERTO PERSICO

Il mio segreto, scoprire in ogni giornata il bene che c'è Un libro da poco pubblicato raccoglie il "diario" di Laura Salafia, colpita da un proiettile sparato per strada a Catania e rimasta paralizzata. Il miracolo della libertà.

Al cuore di uno dei film che amo di più, Le ali della libertà, c'è una battuta che il protagonista dice dopo un mese nella cella di rigore, poco più di un metro per un metro: "C'è qualcosa dentro di te che nessuno ti può toccare né togliere, se tu non vuoi. Si chiama Speranza".

Pagine